Farmacia Pane Boscoreale
Sin dal 1973, al servizio dei cittadini con professionalità, passione, impegno e con farmacisti altamente qualificati.
Via Sottotenente Ernesto Cirillo 138
Chiama in Farmacia
+ (39) 081 537 4810 Inviaci un Fax
Ordina su WhatsApp
Scrivici per email
Chiama in Farmacia
Scrivici per email
Via S. Ten. Ernesto Cirillo 138
Title Image

Un nuovo antibiotico contro i superbatteri

Un’arma in più

Un nuovo antibiotico contro i superbatteri

I medici ospedalieri hanno un’arma in più per combattere le infezioni multiresistenti, un problema crescente a fronte del quale la disponibilità di farmaci è stata fino ad oggi molto limitata. Dopo l’approvazione da parte dell’Agenzia italiana del Farmaco (Aifa), avvenuta a giugno 2021, è ora disponibile per la cura dei pazienti un antibiotico di nuova generazione in grado di combattere con efficacia i più temuti superbatteri: Cefiderocol. La nuova cefalosporina utilizza un meccanismo di ingresso cellulare unico che, come un ‘cavallo di Troia’, è in grado di bypassare le principali barriere di resistenza.

“Ogni anno in Europa – ricorda Pierluigi Viale, direttore del Dipartimento di Scienze Mediche Chirurgiche dell’Università di Bologna – si registrano 25mila decessi correlati alle infezioni da batteri multi resistenti e anche in Italia le percentuali di resistenza alle principali classi di antibiotici per i patogeni sotto sorveglianza si mantengono elevate”. Tanto che i decessi stimati in Italia sono oltre 10.000 ogni anno. Inoltre, aggiunge, Viale “negli ultimi anni la ricerca scientifica ha faticato a colmare questa lacuna”. Cefiderocol è una nuova terapia antibiotica in grado di dare copertura contro tutti i patogeni aerobi Gram-negativi considerati di priorità critica dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), come Acinetobacter baumannii resistente ai carbapenemi e Pseudomonas aeruginosa.